Moka – Caffettiera tradizionale

Noi italiani siamo abituati a vivere con sgomento il momento in cui, all’estero, ci vediamo portare una sedicente tazzina di caffè che ci appare più o meno come l’acqua per sciacquare i piatti. Anche in patria, però, questa bevanda sembra dividerci.

Se su quello del bar siamo più o meno tutti d’accordo, quando è il momento di mettere la famigerata macchinetta sul fornello, le fazioni si accendono subito. Moka o napoletana, qual è la soluzione migliore, o meglio, quella che ci piace di più? Continua a leggere.

Moka oggi in offerta

Moka più vendute

Guarda i Besteseller venduti su Amazon

Bestseller No. 1
Bialetti Caffettiera Moka Express 2 Tazze, Manico anti scottatura, Non adatta a induzione, 2 Tazze (90 ml), Alluminio
  • Moka Express Bialetti: è l'ottima caffettiera, simbolo del Made in Italy, che offre l'esperienza del vero rito italiano di preparare un buon caffè; La sua forma risale al 1933, quando Alfonso Bialetti l’ha inventata; A renderla ancora più unica è l’iconico Omino con i baffi
  • Qualità Bialetti: prodotto Made in Italy; Esclusiva valvola di sicurezza brevettata ispezionabile e facile da pulire; Inoltre offre un manico ergonomico per facilitare la presa del prodotto; E’ disponibile in molte misure e adatto per gas, elettrico e induzione (esclusivamente con il piattello per induzione Bialetti)
  • Come preparare il caffè: riempire con acqua la caldaia fino alla valvola di sicurezza, inserire l’imbuto e aggiungere il caffè macinato per Moka senza pressare, chiudere la moka e posizionarla sul piano cottura; Attendere la fine dell’erogazione all’interno del raccoglitore, spegnere il fuoco e infine godetevi un buon caffè
  • Un formato per ogni esigenza: le dimensioni della Moka Express si misurano in Tazzine, il caffè può essere gustato in Tazzine Espresso o in tazze più grandi in base alle proprie esigenze; Per questo Moka Express è disponibile in diverse Misure
  • Istruzioni per la pulizia: la Moka Express Bialetti deve essere sciacquata solo con acqua dopo l'uso; Non usare detergenti; Il prodotto non deve essere lavato in lavastoviglie poiché questo potrebbe causare il danneggiato del prodotto e quindi alterare il gusto del caffè
Prodotto in offertaBestseller No. 2
Bialetti Caffettiera Moka Express Color, 3 Tazze, Manico Anti Scottatura, Non Adatta a Induzione, 3 Tazze (130 ml), Alluminio, Nero
  • Moka Express Bialetti è l'originale caffettiera, che offre l'esperienza del vero rito italiano di preparare un buon caffè; Disponibile anche in due diverse colorazioni: rossa o nera; La sua forma unica risale al 1933, quando Alfonso Bialetti l’ha inventata; A renderla ancora più unica è l’iconico Omino con i baffi
  • Moka Express Color è realizzata in alluminio e garantisce alta qualità grazie anche all'esclusiva valvola di sicurezza brevettata ispezionabile e facile da pulire; Inoltre offre un manico ergonomico per facilitare la presa del prodotto; E’ disponibile in molte misure e adatto per gas, elettrico e induzione (esclusivamente con il piattello per induzione Bialetti)
  • Come preparare il caffè: riempire con acqua la caldaia fino alla valvola di sicurezza, inserire l’imbuto e aggiungere il caffè macinato per Moka senza pressare, chiudere la moka e posizionarla sul piano cottura; Attendere la fine dell’erogazione all’interno del raccoglitore, spegnere il fuoco e infine godetevi un buon caffè!
  • Un formato per ogni esigenza: le dimensioni della Moka Express Color si misurano in Tazzine, il caffè può essere gustato in Tazzine Espresso o in tazze più grandi in base alle proprie esigenze. Per questo Moka Express è disponibile in diverse Misure (1 / 3 / 6 tazze). Quanti ml per ogni formato: 60 ml / 130 ml / 250 ml
  • Istruzioni per la pulizia: la Moka Express Color Bialetti deve essere sciacquata solo con acqua dopo l'uso; Non usare detergenti; Il prodotto non deve essere lavato in lavastoviglie poiché questo potrebbe causare il danneggiamento del prodotto e quindi alterare il gusto del caffè
Prodotto in offertaBestseller No. 3
G3 Ferrari Risveglio espresso G10045 Moka Elettrica Programmabile, 400 W, 3 Cups, Alluminio, Nero
  • Timer programmabile
  • Display led
  • Controllo elettronico
  • Filtro con adattatore per 1 o 3 tazze di caffè
  • Colonnina espulsione caffè dotata di paraschizzi
Bestseller No. 4
Monix Vitro Express - Moca Italiana in Alluminio Inox, 3 Tazze
  • Caffettiera con manico di bachelite termoresistente ergonomico per una presa facile e sicura
  • Capacità per 3 tazze di caffè - 150 ml
  • Adatta per tutti i tipi di cucine, eccetto a induzione. Non lavare in lavastoviglie
  • Finitura alluminio effetto opaco.
  • Esterno ultra resistente e design interno della caldaia senza spigoli per una pulizia più comoda
Prodotto in offertaBestseller No. 5
Bialetti Caffettiera Moka Induction, 2 Tazze (100 ml), Adatta a Tutti i piani cottura, Design Elegante, Rosso
  • Moka Induction Bialetti: l'originale caffettiera, simbolo del Made in Italy, oggi è adatta anche a tutti i piani cottura ad induzione; Moka Induction Bialetti offre l'esperienza del vero rito italiano di preparare un buon caffè da gustare con chi vuoi; A renderla ancora più unica, come tutti i prodotti del gruppo, è l’iconico Omino con i baffi
  • Qualità Bialetti: l'innovativa tecnologia della caldaia bi-layer permette di avere un prodotto ad alte prestazioni; Il doppio strato della caldaia, infatti, garantisce la preparazione del caffè secondo la migliore tradizione italiana e consenta un uniforme distribuzione del calore per un perfetto utilizzo su tutti i piani cottura ad induzione; Anche Moka Induction ha l’esclusiva valvola di sicurezza brevettata Bialetti ispezionabile e facile da pulire; Il manico ergonomico facilita la presa del prodotto
  • Come preparare il caffè con Moka Induction: per avere un ottimo caffè aggiungete l’acqua all’interno della caldaia fino alla valvola di sicurezza, inserire l’imbuto e aggiungere il caffè macinato per moka senza pressare; Chiudete bene la Moka e mettetela sul piano cottura a temperatura media; Attendere la fine dell’erogazione all’interno del raccoglitore, spegnere il piano cottura e infine godetevi un buon caffè!
  • Un formato per ogni esigenza: le dimensioni della Moka Induction Bialetti si misurano in Tazzine, il caffè può essere gustato in Tazzine Espresso o in tazze più grandi in base alle proprie esigenze; Per questo Moka Induction Bialetti è disponibile in diverse Misure (2/4/6 tazze); Quanti ml per ogni formato: 60 ml / 30 ml / 250 ml
  • Istruzioni per la pulizia: Moka Induction Bialetti deve essere sciacquata solo con acqua dopo l'uso; Non usare detergenti; Il prodotto non deve essere lavato in lavastoviglie poiché questo potrebbe causare il danneggiamento del prodotto e quindi alterare il gusto del caffè
Bestseller No. 6
Pedrini 9082-0 Caffettiera, Kaffettiera, 2 tazze
  • Valvola di sicurezza controllata al 100%
  • Lega di alluminio alimentare en 601
  • Guarnizione in silicone alimentare
  • Manico resistente fino a 210c
  • Forma ergonomica per una presa comoda e sicura
Prodotto in offertaBestseller No. 7
De'Longhi Alicia PLUS EMKM4.B Caffettiera Moka Elettrica 2-4 Tazze, 450 W, Nero/Argento
  • 2 O 4 TAZZE: Lo speciale adattatore permette di preparare 2 o 4 tazze di caffè
  • BASE INDIPENDENTE: Caffettiera senza filo con base di supporto girevole a 360°. Essendo fredda la caffettiera può essere appoggiata ovunque
  • FACILE DA USARE: Contenitore e coperchio trasparenti per controllare la preparazione del caffè
  • FUNZIONE MANTENIMENTO IN CALDO: Mantiene il caffè caldo per 30 minuti
  • SPEGNIMENTO AUTOMATICO: La moka elettrica si spegne da sola quando il caffè è pronto.
Prodotto in offertaBestseller No. 8
Ariete 1344 Breakfast Station - 3 prodotti in 1: Moka-Bollitore-Montalatte a Caldo e Freddo, 500W, 4/2 Tazze, Mantenimento Caffè in Caldo, 5 Funzioni, Bianco
  • Tre in uno: moka elettrica, cappuccinatore e bollitore in un unico elettrodomestico compatto e funzionale
  • Il caffe' degli italiani: il caffè moka è la preparazione classica italiana, perfetto per la colazione come per il dopo pranzo o il dopo cena
  • Cappuccini come al bar: il montalatte automatico permette di preparare soffici schiume di latte, ma anche gustose cioccolate calde o caffè freddi
  • Te' e tisane perfette: la funzione bollitore permette di selezionare due diverse temperature 100 o 80 per valorizzare ogni tipo di infuso
  • Facile da usare: il funzionamento è estremamente semplice con 3 tasti retroilluminati che guidano le selezioni
Prodotto in offertaBestseller No. 9
Bialetti Caffettiera New Break Alpina, Manico Anti Scottatura, In Onore Del Corpo Degli Alpini, Non Adatta a Induzione, 3 Tazze (130 ml), Alluminio, Verde
  • Alpina Bialetti è pensata per omaggiare il glorioso Corpo degli alpini italiani e, ovvimente, anche per garantire tutta la qualità delle caffettiere Bialetti; Alpina è un’originale caffettiera Bialetti che offre l'esperienza del vero modo italiano di preparare un buon caffè; Il coperchio e la penna riproducono le caratteristiche distintive del cappello degli Alpini
  • Qualità Bialetti: la sua qualità è esaltata dalla valvola di sicurezza brevettata che la rende facile da pulire e dal suo manico ergonomico; Alpina è disponibile in un’unica misura ed è adatta per piano cottura a gas, elettrico e induzione (esclusivamente con il piattello per induzione Bialetti).
  • Come preparare il caffè: riempire la caldaia fino alla valvola di sicurezza, aggiungere il caffè macinato all’interno dell’imbuto senza pressare, chiudere Alpina e posizionarla sul piano cottura; Attendere la fine dell’erogazione all’interno del raccoglitore, spegnere il fuoco e infine godetevi un buon caffè!
  • La misura della caffettiera Alpina Bialetti si misura in tazzine espresso e il caffè può essere gustato in Tazzine Espresso o in tazze più grandi; È disponibile nel formato 3 tazze (130ml di caffè)
  • Istruzioni per la pulizia: Alpina Bialetti deve essere pulita solo con acqua dopo l'uso; Non usare detergenti; Il prodotto non deve essere lavato in lavastoviglie poiché questo potrebbe causare il danneggiamento del prodotto e quindi alterare il gusto del caffè

La caffettiera napoletana

Nella sua zona di massima diffusione è nota come cuccumella, da una parola latina che vuol dire pentolino, ma non è un’idea partenopea. Le sue radici sono francesi e si fanno risalire ad un certo Moriza intorno al 1819. Inutile ribadire come, nonostante questo, i francesi non sappiano fare il caffè.

La napoletana è una macchinetta per il caffè composta da tre parti a incastro, che sono di solito realizzate in alluminio o acciaio, anche se una volta erano di rame stagnato, come le pentole.

L’acqua viene fatta bollire nella parte in basso e poi la macchinetta si gira, facendola scendere attraverso il filtro centrale, riempito di miscela di caffè, che non deve essere pressato, ma neanche troppo poco denso. Si tratta di un’arte e ci vuole occhio.

A Napoli e in Campania domina le scene e difficilmente si troverà una Moka, ma è una macchina piuttosto complicata da utilizzare, anche se per gli estimatori il risultato è inimitabile.

La Moka

Per gran parte degli italiani la Moka è la macchina per eccellenza, frutto del genio di Alfonso Bialetti che negli anni ‘30 l’ha introdotta rivoluzionando il momento del caffè a casa.

Il principio di funzionamento è diversissimo, perché se nel caffè napoletano l’acqua passa attraverso il filtro, ci si perdoni il paragone, come in quello francese, nella Moka è il vapore la chiave del risultato.

Meno residui di calcare, perchè la distillazione dell’acqua la purifica, un passaggio meno aggressivo e una temperatura più facile da determinare, basti pensare al gorgoglio che ci avvisa che il caffè è pronto sono i suoi punti forti.

Di Moka se ne trovano tantissime versioni, in acciaio, alluminio ma anche con il pentolino, cioè la parte in cui si riversa il caffè, trasparente e realizzato in pirex. Ci sono anche quelle elettriche che non hanno bisogno del fornello.

Pro e contro della napoletana

Pro

  • Se fatto correttamente il caffè napoletano è assolutamente inconfondibile, perché segue una meccanica molto simile a quella del bar, cioè l’acqua calda passa attraverso il filtro
  • Il caffè napoletano fa la schiuma, che gli conferisce un aroma unico ed è legata alla presenza di sostanze disciolte, che invece in quello con la Moka passano con più difficoltà.

Contro

  • È difficile utilizzare, perché richiede di girarla al momento giusto. Se si sbaglia la temperatura il caffè è rovinato.
  • Ha bisogno di acqua pura perché non sia la distillazione e quindi se c’è troppo calcare o cloro il caffè prende un cattivo sapore.
  • Va girata velocemente, se si inverte lentamente il caffè viene troppo lungo.

Pro e contro della Moka

Pro

  • Il caffè si può fare con ogni tipo di acqua, anche quella un po’ calcarea perché passa per evaporazione attraverso il filtro.
  • È più facile da usare perché non c’è da girarla e il caffè si sente arrivare a orecchio.
  • Si smonta facilmente perché le parti sono avvitate
  • Esiste elettrica e qundi si può utilizzare dovunque senza fornello

Contro

  • Il caffè viene meno concentrato che al bar
  • La Moka fa pochissima schiuma

Come fare un buon caffè in casa

Per prima cosa si deve sfatare il mito secondo il cui la caffettiera non andrebbe mai lavata, perché non ha molto senso. Tuttavia è sempre importante non grattare, perché in particolare quelle di alluminio hanno una superficie piuttosto fragile.

Il caffè si fa sempre con la fiamma bassa per non portare troppo rapidamente ad alta temperatura il telaio della caffettiera, altrimenti si rischia di tostare il contenuto prima che l’acqua bolla.

La miscela deve essere scelta in base ai propri gusti perché ogni singola torrefazioni utilizza tanti tipi di chicchi per creare un sapore unico.

L’acqua è fondamentale perché caratterizza il sapore del caffè in maniera unica e non può essere troppo calcarea e contenere pochissimo cloro. L’effetto che si avrebbe altrimenti è quello di un caffè amaro e con uno strano retrogusto,molto fastidioso.

In molte zone si può utilizzare direttamente quella del rubinetto, mentre altrettanti casi è meglio scegliere quella della bottiglia soprattutto quando il residuo terroso è troppo elevato.

Le caffettiere vanno pulite quando sono fredde, senza ghiacciale sotto il rubinetto, eliminando il filtro nell’organico e sciacquando abbondantemente con acqua anche senza l’uso di sapone. Altrimenti restano tracce che possono rovinare il gusto di un buon caffè.